La CONSULENZA SESSUALE

si interessa al benessere sessuale degli individui che si ottiene coltivando un approccio positivo e sereno nei confronti della sessualitÓ. Per farlo occorre conoscere il vasto territorio sessuale ancora sconosciuto per certi suoi aspetti, apprendendo tutte le sue molteplici sfumature e avvicinandosi con apertura mentale e curiositÓ. In molti casi occorre superare antichi tab¨, credenze, stereotipi e pregiudizi resistenti, che possono limitare il pieno sviluppo del proprio potenziale e della propria auto - realizzazione sessuale.

  E' possibile richiedere una consulenza in caso di:

- disturbi del desiderio

- ansia da performance

- disturbi dell'eccitazione femminile

- disfunzione erettile

- disturbi dell'orgasmo femminile

- disturbi dell'orgasmo maschile: eiaculazione precoce e tardiva o impossibile

- disturbi da dolore sessuale come vaginismo e dispareunia

- traumi sessuali attuali come abusi o violenze o traumi avvenuti in etÓ infantile o adolescenziale non ancora elaborati e  che finiscono con l'avere un impatto significativo sul proprio comportamento sessuale attuale

- ipersessualitÓ femminile

- dipendenza sessuale maschile

- pornodipendenza

- problemi riguardanti il ruolo del Web nella sessualitÓ o cybersesso

- scissione tra sesso e cuore, ovvero l'impossibilitÓ di coniugare l'attrazione sessuale con la relazione affettiva, per cui si ha come esito una dicotomia santa/prostituta o santo/inaffidabile

- Si affrontano fantasie, desideri o comportamenti realizzati nell'ambito del Sesso Trasgressivo: sesso a tre, cuckold, scambio di coppia

- Si affrontano fantasie, desideri e comportamenti realizzati relativi al Sesso Estremo, in particolare al movimento BDSM: acronimo di Bondage, Dominazione, Sottomissione, Masochismo - Sadismo, ovvero pratiche sessuali o preferenze sessuali legate alla dominazione e alla sottomissione in cui il piacere e dolore si intrecciano rispettando per˛ 3 principi fondamentali: sano, sicuro e consensuale

- Perversioni (parafilie). Vengono considerate parafilie tutti quei comportamenti sessuali atipici per i quali il soggetto sente una forte e persistente eccitazione erotico-sessuale. Tali esperienze possono essere vissute con disagio, tanto da arrecare danni a se stesso e agli altri. Alcuni esempi sono: voyeurismo, esibizionismo, frotteurismo, pedofilia, zoofilia, feticismo, feticismo da travestimento, sadismo, masochismo...

Si offrono inoltre colloqui con lo scopo di sostenere, conoscere, accettare e valorizzare il proprio orientamento sessuale che pu˛ essere omosessuale, bisessuale, asessuale, pansessuale.

Si affronta anche la tematica della Disforia di Genere che Ŕ presente quando il soggetto si identifica in maniera intensa e persistente con il sesso opposto a quello biologico, provando per questa ragione un malessere clinicamente significativo.

Si affrontano tutte le curiositÓ, dubbi o approfondimenti riguardanti ogni aspetto della sessualitÓ umana con un approccio aperto e sensibile.

Visita tutto il mio sito in cui puoi trovare un ricco materiale sulla sessualitÓ descritto in numerosi articoli presenti sulla rivista Alfemminile.com e interviste radio su Radio Radio e prenota un primo colloquio al mio numero di cellulare 339/8630000